Snapchat shock: crolla e affonda il Nasdaq

Con il warning di lunedì sui ricavi del secondo trimestre, Snap (NYSE:SNAP), controllante del social network Snapchat, ha registrato un ribasso del 40%. Il crollo ha trascinato con sé anche gli altri social media come Meta Platforms (NASDAQ:FB) e Pinterest (NYSE:PINS) e società tech. In altre parole, la revisione delle previsioni (in peggio) ha fatto sprofondare il Nasdaq. Cosa è successo? Ce lo spiega il Top Trader in Azioni e ETF Paolo Zambarbieri in questa Trading Room.

Oltre alla crisi dell’indice e dei social network, si parlerà di:

  • situazione macroeconomica;
  • mercati USA;
  • riepilogo delle posizioni in essere.

engage

Get the coolest tips and tricks today

This ebook will change everything you ever thought about relationships and attachment. Find the secret to connecting better and faster
Prova tutti i Corsi di Trading!
Inserisci l'indirizzo email per accedere ai nostri Corsi di Trading GRATUITI.

Compilando questo modulo accetti i nostri Termini e Condizioni e la nostra Privacy Policy.