CFD, cosa sono: guida completa

CFD - Cosa sono i contract for difference, guida

Cosa sono i CFD: guida al contratto per differenza

I CFD (acronimo di contratto per differenza, in inglese contract for difference) sono strumenti finanziari che hanno reso i mercati finanziari mondiali accessibili a tutti gli investitori. Caratterizzati da versatilità e rapidità di esecuzione, i contratti per differenza permettono ai trader di speculare sul prezzo di migliaia di asset tra cui forex, commodity, indici, azioni, criptovalute. Come funzionano e come si guadagna con i CFD? Vediamolo insieme in questa guida completa ai contratti per differenza.

Cosa sono i CFD: definzione di Contratto per Differenza

Il Contratto per Differenza (CFD) è un prodotto finanziario derivato e negoziato fuori mercato, ovvero over the counter (OTC). Questo tipo di contratto permette di trarre vantaggio dalle oscillazioni di prezzo di diversi strumenti di investimento tra cui azioni, materie prime, indici, ETF, senza acquisire un determinato asset. 

In “parole povere”, possiamo definire i CFD come “scommesse” sull’andamento di un’attività finanziaria. Infatti, questi strumenti derivati permettono a trader e investitori di beneficiare dal rialzo (posizione long) o dal ribasso (posizione short) del prezzo di attività finanziarie sottostanti. Non a caso, spesso si usano per speculare in questo tipo di mercati.

Disponibilità e regolamentazione dei Contratti per Differenza

Nati al Londra negli anni ‘90, i CFD sono al momento disponibili nel Regno Unito, nei Paesi Bassi, in Polonia, Portogallo, Germania, Svizzera, Italia, Singapore, Sudafrica, Australia, Svezia, Francia, Irlanda, Giappone e Spagna. Si prevede l’introduzione in futuro anche per il mercato di Hong Kong. Negli USA, invece, CFD non sono ammessi a causa di alcune restrizioni imposte dalla US Securities and Exchange Commission (SEC) in merito agli strumenti finanziari over the counter (OTC).

Come si guadagna con i CFD: come funziona il Contratto per Differenza 

Il trading di CFD non implica la compravendita (acquisto o vendita) di un sottostante. Prevede solo che ci sia un accordo tra due parti (acquirente e venditrice) per scambiare del denaro in base alla differenza di prezzo dell’attività sottostante tra quando il contratto è aperto e chiuso. È bene ricordare che ogni CFD replica l’andamento dell’asset sottostante.

Facciamo un esempio concreto.

Se ritengo che il prezzo di un determinato asset possa aumentare, l’acquisto di un contratto di tipo long mi permetterà di trarre vantaggio in proporzione ai rialzi. Al contrario, se penso che il prezzo possa diminuire, prenderò una posizione ribassista acquistando un contratto short. Questa volta avrò un guadagno in proporzione al ribasso del titolo.

Come hai potuto intuire, il compenso e/o la perdita saranno dati dalla differenza tra prezzo di acquisto e di vendita, per la size della tua posizione, meno lo spread, che spetta al broker.

I contratti CFD non prevedono una scadenza. Di conseguenza, si possono chiudere le posizioni in qualsiasi istante. Per farlo, basterà eseguire un ordine opposto a quello per aprirle. In altre parole, eseguiremo un ordine di vendita per chiudere un trade long e un ordine d’acquisto per un trade short. 

Tassa di Rollover

Anche se i CFD, come anticipato, non prevedono una data di scadenza, le posizioni rimaste aperte durante la notte vengono “reinvestite”. Infatti, se si sceglie di lasciare aperta una posizione successivamente alla chiusura del mercato, in particolare dopo le 23 CET, andrai automaticamente incontro ad un rollover (rinnovo). Di conseguenza, verrà calcolato ogni guadagno o perdita realizzata e accreditato/addebitata al tuo conto, oltre ad ogni tasso di finanziamento. La tua posizione sarà portata al giorno seguente.

Tuttavia, ci sono anche CFD sotto forma di future, che prevedono una scadenza dopo la quale il contratto perde di validità e sarà sostituito da uno nuovo in automatico. 

Per evitare una posizione overnight, ti basterà chiudere tale posizione entro data e ora di rollover previste.

Leva finanziaria 

Uno degli aspetti che caratterizza l’attività di trading con i CFD è il facile accesso alla leva finanziaria. Questa arma a doppio taglio permette di accedere a una maggiore quantità di azioni sfruttando un deposito limitato .

Infatti, il trading con leva o trading in marginazione permette di aprire posizioni per un controvalore superiore al tuo capitale di trading. Con AvaTrade, broker che abbiamo recensito in questo articolo, ad esempio, potrai fare trading con una leva fino a 30:1. Cio significa che con un investimento pari a €100 in una posizione con una leva di 30:1, puoi aprire una posizione per un controvalore di €3000.

Come puoi intuire, usare in modo efficace la leva finanziaria nel trading, offre la possibilità di generare un ROI superiore. Tuttavia, come anticipato, il trading con leva rimane un’arma a doppio taglio poichè è presente un rischio maggiore per il tuo capitale in caso di operazioni non profittevoli.

Fare trading con i CFD: vantaggi

Come anticipato, i Contratti per Differenza hanno aperto le porte dei mercati finanziari anche a chi era sprovvisto di ingenti somme di capitali da investire. Infatti, con il trading di CFD, non entri mai in possesso dell’asset. 

Invece, con il “trading tradizionale”, ad esempio, chi desidera comprare una solo azione Amazon (Amazon.com, Inc.) deve disporre di circa 3.000€. Oppure, chi sceglie di fare day trading, e, quindi non intende vincolare il proprio denaro per un lungo periodo di tempo, per l’acquisto di un singolo asset si richiede in ogni caso un deposito minimo di €10.000 di una stessa valuta locale. Bisogna poi aggiungere spese e commissioni per l’apertura e chiusura delle posizioni. 

Quello però che ha accelerato la loro espansione negli anni 2000, però, è stata la possibilità di applicare la leva finanziaria a qualsiasi attività sottostante (possibilità di leveraggio) e di cui abbiamo parlato poco fa. 

Altri vantaggi del trading con i Contratti per differenza riguardano:

  • Nessuna proprietà fisica: poichè non possiedi il sottostante, non ricevi diritti o doveri correlati, come imposta di bollo o commissioni di gestione del conto.
  • Semplicità e rapidità di esecuzione: i CFD permettono di chiudere posizioni anche entro dopo pochi minuti, rendendoli adatti per il trading di breve e brevissimo tempo come day trading e scalping.
  • Disponibilità long o short e trarre benficio dal rialzo o dal ribasso di un prezzo.
  • Potenziale di copertura attraverso l’hedging.
  • Ampia gamma di strumenti finanziari.

Svantaggi del trading di CFD

I trader apprezzano i CFD per vesatilità ed economicità. Tuttavia, come ogni attività di trading anche i Contratti per Differenza comportano elevati rischi potenziali

Infatti, mediamente oltre l’80% dei conti dei trading perde denaro. Il motivo principale di queste perdite con l’uso dei CFD è legato all’inesperienza. In particolare, le cause risiedono nella mancata padronanza della leva finanziaria, già definita un’arma a doppio taglio, e nella difficoltà di gestire le proprie emozioni.

Prima, infatti, è sempre importante abbinare la teoria alla pratica e testare quanto imparato su un conto demo, l’unico privo di rischi.

Questo, ancora una volta, ci fa riflettere sull’importanza di ricevere un’adeguata educazione e formazione finanziaria oltre che avere le giuste nozioni di finanza comportamentale. 

Se esperienza e finanza comportamentale non ti mancano e hai deciso di fare trading con i CFD, se lo desideri, puoi creare il tuo conto con AvaTrade, broker tra i pionieri del trading online, a questo link.

🛈 Potremmo ricevere commissioni in caso tu apra un conto con questo broker utilizzando uno dei nostri link.

Avvertenza sui rischi: I risultati passati di altri individui e le strategie pubblicate all’interno dell’Academy sono proposte con finalità didattiche e per questo non sempre rappresentative della realtà attuale dei mercati o indicative di futuri guadagni. I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. 71% dei conti di clienti al dettaglio perde denaro facendo trading con i CFD con questo broker. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se riesci a sostenere l’elevato rischio di perdita di denaro.

DISCLAIMER: Alpha4All Ltd. educa l’investitore a maneggiare il proprio capitale in autonomia. Non fornisce nessun tipo di consulenza né di sollecitazione agli investimenti. La compravendita di strumenti finanziari rappresenta un elevato livello di rischio in cui si può potenzialmente perdere tutto il capitale investito. Solo coloro i quali sono consapevoli di tale rischio dovrebbero negoziare nei mercati finanziari. 

Sponsor, Affiliazione o Pubblicità: Operando in un’ottica di business online, Alpha4All potrebbe essere remunerato da terze parti inserzioniste, sponsor o affiliati. Tale remunerazione non va interpretata come un’approvazione o una raccomandazione da parte di Alpha4All, né influenzerà in alcun modo le nostre recensioni, analisi e opinioni. Per maggiori informazioni e per una lista completa dei partner si prega di consultare il nostro disclaimer completo.

L’attività pubblicata nella presente comunicazione non costituisce consulenza personalizzata così come indicato dall’articolo 1 comma 5 septies del decreto legislativo 58/98, così come modificato dal decreto legislativo 167/2007. Tutto il contenuto del sito è destinato esclusivamente a operatori qualificati, così come definiti dall’art. 31 della delibera Consob n. 11522/98. Chi scrive non conosce le caratteristiche personali di nessuno dei lettori, in specie flussi reddituali, capacità a sostenere perdite, consistenza patrimoniale. È possibile che chi scrive sia direttamente interessato, in qualità di risparmiatore privato, all’andamento dei valori mobiliari trattati in questo sito e svolga attività di trading in proprio sugli stessi strumenti citati. Si ribadisce quindi che i suddetti contenuti (compresa eventuale operatività personale dell’Autore) non rappresentano un invito ad acquistare o vendere gli strumenti finanziari trattati (senza alcuna eccezione). Pertanto, le analisi, i segnali operativi, e ogni altra informazione o articolo pubblicato hanno carattere puramente informativo e non costituiscono, in alcun modo, consulenza finanziaria, né costituiscono sollecitazione del pubblico risparmio. Di conseguenza, tutti i contenuti sopra riportati vanno intesi come pure e semplici opinioni personali dell’Autore. Ogni utente utilizzerà sotto la propria responsabilità le informazioni fornite all’interno della presente comunicazione e, pertanto, si ribadisce che gli Autori si sollevano da ogni responsabilità, per danni diretti o indiretti conseguenti all’uso delle informazioni, indicazioni, link suggeriti, e contenuti. Si sollevano inoltre da eventuali inesattezze, imprecisioni, errori e omissioni, intempestività/ritardi, interruzioni e/o sospensioni delle indicazioni, informazioni, e/o segnali operativi. L’Autore/gli Autori citati sinora (Alpha4All Ltd., tutti i suoi collaboratori diretti e indiretti) non sono responsabili per gli eventuali risultati ottenuti dagli utenti che hanno utilizzato le informazioni fornite. Non è permesso all’utente di pubblicare, (ri)trasmettere, (ri)distribuire a terzi o riprodurre in qualsiasi modo le informazioni (ed in qualsiasi formato), salvo autorizzazione diretta degli Autori. Lo staff di Alpha4All Ltd.

Trademark: I nomi, prodotti, servizi, loghi e altri elementi distintivi utilizzati o citati in questo contenuto sono e restano proprietà dei rispettivi proprietari che ne detengono ogni diritto di utilizzo.

engage

Get the coolest tips and tricks today

This ebook will change everything you ever thought about relationships and attachment. Find the secret to connecting better and faster
Prova tutti i Corsi di Trading!
Inserisci l'indirizzo email per accedere ai nostri Corsi di Trading GRATUITI.

Compilando questo modulo accetti i nostri Termini e Condizioni e la nostra Privacy Policy.